Miolab Pinazzi

Per informazioni e prenotazioni 0521 642270 - 339 7395358
349 5189635

ORARI:
Lunedì-Sabato 7.00 - 22.00
Domenica: solo urgenze

Domicilio: Lun-Sab (mattina)

Home
Miolab
Specialisti
Dove siamo
Contatti
Didattica
SERVIZI
Valutazione muscolare
Recupero motorio
Preparazione atletica
INNOVATION
Fisiopreparatore
Eccentrica
Miotec

MIOTEC PINAZZI
Brevetto Nazionale

data 15/10/2009 n° PR2009A000079

Macchina per esercizi fisici per la contrazione dei muscoli in concentrica ed eccentrica.

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

Il progetto Miotec nasce dopo 38 anni di esperienza sul campo svolta utilizzando l'eccentrica manuale; lavoro che ha portato ad avere la massima competenza in merito ai modi, ai tempi e alla durata dei singoli cicli. L'intera conoscenza è stata utilizzata per creare una nuova tipologia di macchina per la palestra e per il recupero muscolare, ovvero un robot applicabile e trasferibile su varie macchine isotoniche già esistenti.

La componentistica elettromeccanica è stata sviluppata e curata in ogni minimo dettaglio da un tecnico specializzato ed esperto che ha saputo rendere funzionali al prodotto tutte le conoscenze teoriche e pratiche legate all'eccentrica manuale. Il progetto tecnico ha richiesto un intenso lavoro per mettere a punto ogni aspetto della nuova macchina, dalla distribuzione ottimale delle potenze alla completa messa in sicurezza del prodotto finale. Il robot è stato testato più volte prima della versione definitiva; è attualmente utilizzato presso il centro di recupero atletico e motorio MioLab Pinazzi, a disposizione per eventuali dimostrazioni.

La dimostrazione resta il mezzo più efficace per convincere soprattutto chi ha poca confidenza con questo tipo di contrazione; nessun filmato può far intuire le sensazioni di un lavoro muscolare di quel tipo e in quelle condizioni. Il progetto Miotec rappresenta solo l'inizio di una sostanziale rivoluzione nel campo del recupero funzionale e soprattutto in quello del potenziamento. La nuova macchina lavora in concentrica all'andata e in eccentrica pura al ritorno, includendo una parte elettronica per il rilevamento dei dati puo' accompagnare e valutare le singole prestazioni.

MIOTEC - isotonica/eccentrica 1/3
compie: allenamento graduale eccentrico
risolve: conflitto (palestra-performance, allenamento graduale-performance)
moltiplica: potenza + elasticità
riduce: affaticamento
esegue: richiesta costante – performance max.
produce: tossicità + veloce
riduce: affaticamento
consente: tempi brevi e sedute ridotte
ottiene: stretching attivo
ottiene: max. vascolarizzazione
ottiene: strutturazione parti molli – periarticolari
misura: l'allenamento graduale progressivo

Robotec  X  polisotoniche

Argano elettromeccanico contrazione max 150 kg.
- tensione alimentazione 220 v - 50hz - 10 a
- potenza max 1500 w - alimentazione cavo con spina 16 a
- velocità max di tiro 0,20 m/sec
- velocità min di tiro 0,03 cm/sec
- trazione max 150 kg
- programmazione e memorizzazione 20 programmi
- gruppo motore trasferibile su ruote - dimensioni: alt. cm 38 - lar cm 24 - lun cm 36
- peso circa 40 kg


Il prototipo già in funzione è visionabile e a disposizione per eventuali dimostrazioni presso la sede della “Miolab”.

Perché l’eccentrica?
- Le contrazioni più importanti che permettono il cammino sono di tipo eccentrico.
-
Tutte le performance sportive utilizzano contrazioni eccentriche dei muscoli più forti e importanti.
- La contrazione eccentrica espone e allena il muscolo ad un fenomeno detto di over-stretchting, situazione che porta spesso a lesioni tendinee e muscolari.
- L'eccentrica nella performance del gesto atletico o quotidiano avviene in tempi velocissimi (decimi centesimi di secondo).
- L'allenamento funzionale in eccentrica non sempre è selezionabile e graduabile perchè troppo condizionato da componenti fisse (peso- velocità ),da qui la necessità di mettere in atto un' allenamento protetto che metta a riparo da micro infiammazioni, micro lesioni, micro destrutturazione.
- L'allenamento eccentrico su macchine isotoniche già predisposte per ogni singolo muscolo o gruppo muscolare può ottenere con adeguati modi e tempi un potenziamento solamente strutturante.
- La contrazione eccentrica non richiede l'attivazione dei circuiti inibitori degli antagonisti ma solo l'attivazione di circuiti facilitanti e sinergici.
- La contrazione eccentrica oltre a garantire un maggior reclutamento di unità motorie, aumenta anche l'elasticità perchè lavora in allungamento.
- La contrazione eccentrica può stimolare la crescita di nuove fibre attraverso le staminali già presenti controllandone la struttura e l'orientamento.
- La contrazione eccentrica è l'unica in grado di far crescere e normalizzare strutturalmente muscolo, tendine e parti molli.
- Nella contrazione muscolare la miosina si lega all'actina formando un ponte acto-miosinico che esercita una forte resistenza all'allungamento della contrazione eccentrica.
- La forza sviluppata durante la contrazione eccentrica è 3 volte superiore a quella espressa da una contrazione concentrica per ragioni meccaniche di forze e momenti di lavoro.
- La contrazione eccentrica parte da carichi e richiami alti ,perché deve sbloccare la situazione meccanica di massima tenuta e massimo accorciamento per vincere la resistenza del muscolo e ricondurlo alla posizione di partenza.
- L'allenamento eccentrico esige metodologia e tempi precisi per non incorrere in controindicazioni che possono derivare dall'accumulo di acido lattico o dal metabolismo e tradursi in fragilità muscolare e connetivale.

Il British Journal of Sport Medicine riporta la raccolta dati dello studio sul confronto dell'allenamento eccentrico con quello concentrico grazie soprattutto alla Brunel Univercity, all' Università di Saskatchewan e alla Pensylvania State University. I

l movimento eccentrico quando eseguito in isolamento ha potuto dimostrare di possedere diverse proprietà fisiologiche rispetto all'azione eccentrica:
- Diverso schema neurologico.
- Azione più ampia e veloce corticalmente.
- Adattamenti neurali più veloci.
- Attenuata attività nervosa simpatica.
- A livelli di forza simili elettromiografia ridotta di ampiezza.
- Forza assoluta più elevata.
- Stimola maggiori adattamenti nell'allenamento alla resistenza.
- Diminuita affaticabilità.
- Migliori prestazioni cardiopolmonari.
- Maggiore efficienza metabolica con spesa ridotta.
- Rafforzamento e ipertrofia muscolare a parità di spesa metabolica.
- Grande beneficio per gruppi a bassa tolleranza (anziani e malati cronici).
- Dolore muscolare e danni transitori.

L'allenamento eccentrico eseguito ad alta intensità ha dimostrato di aumentare la massa della sezione trasversale del muscolo misurata con risonanza magnetica e tomografia computerizzata.

Ulteriori studi dovranno trovare il significato funzionale in termini di trasferibilità dei guadagni di forza a movimenti più complessi e al coordinamento della performance.


 



logo miotec

Leggi l'abstract dell'articolo sull'eccentrica meccanica nella sezione didattica.


Progetto:
Fabrizio Pinazzi
(Fondatore Miolab Pinazzi)

Moreno Ronzoni
(Consulente Maxwell Elettronica)

Filippo Pinazzi
(Fisiopreparatore, Responsabile Protocollo Eccentrica)

Miotec:
La nuova tecnologia per il recupero motorio, funzionale e la preparazione atletica a Parma.
Miotec
Eccentrica:
La nuova frontiera del recupero motorio e della preparazione a Parma.
Eccentrica
Fisiopreparatore:
Le nuove competenze dei nostri professionisti.
Fisiopreparatore






HOME - MIOLAB - SPECIALISTI - DOVE SIAMO - CONTATTI - DIDATTICA - NEWS - VALUTAZIONE MUSCOLARE - RECUPERO MOTORIO - PREPARAZIONE ATLETICA - FISIOPREPARATORE - ECCENTRICA
Miolab Pinazzi, Recupero Atletico e motorio, di Pinazzi F .- Via Koch 5/a 43123 Parma Loc. Pilastrello
Tel 0521 642270 - Cell +39 349 5189635 - email: miolab.pinazzi@libero.it - www.miolabpinazzi.it
All rights reserved © Copyright Miolab Pinazzi 2010